BABBO NATALE E IL TUO NEGOZIO DI FIDUCIA.

In questo 2020 scellerato il nostro migliore amico sembra essere diventato il corriere!

Già, perché è lui che nel corso del lockdown passato ci ha consegnato ciò di cui avevamo bisogno, è la sua voce che al citofono ci ha fatto sentire ancora in contatto con un mondo quasi alieno nel suo silenzio, è il suo arrivo che a volte ha dato un senso, un obiettivo a giornate noiose e uguali tra loro.

A maggio la nostra vita è sembrata rientrare gradualmente nella normalità per vederci, ora, ripiombare in un clima di insicurezza e precarietà proprio in vista delle festività natalizie.

E temiamo per le nostre tradizioni, compreso il rito dei regali.

Beh… ma a pensarci bene, il corriere più famoso è il signore con la barba bianca e di rosso vestito, che, tra il resto, non ha nulla da imparare dalle più diffuse piattaforme di e-commerce, anzi…

Photo by Tim Mossholder on Unsplash

Sì, perché se analizziamo bene il lavoro del dottor Babbo Natale vediamo che al Polo Nord ha una piattaforma di vendita all’avanguardia, in grado di ricevere ordini con un click su qualunque sito del mondo, ma anche via mail, posta ordinaria (con indirizzo generico “Per Babbo Natale, Polo Nord”) e via telepatica, poi, per quanto riguarda la consegna, è super-puntuale: consegna garantita a mezzanotte del 24 dicembre (e senza costi aggiuntivi da abbonamento prime!). E nel suo logo non troviamo un sorriso con freccia unidirezionale (le tasche del titolare), ma un sorriso che trasmette felicità a chiunque lo guardi.

E in questo lungo e difficile anno anche Babbo Natale e i suoi elfi si sono dati da fare per cercare nuove soluzioni per affrontare i limiti, le distanze e tutto quello che ci siamo ritrovati a vivere nostro malgrado, così ha aperto migliaia di filiali sul territorio, assoldando quegli artigiani e commercianti che hanno dovuto abbassare le saracinesche della loro attività, ma i cui retrobottega brulicavano di vita.

Così, in collaborazione con il leader del settore CONSEGNE A DOMICILIO, molte attività hanno cominciato a consegnare i loro prodotti a casa vostra (in maniera diretta o tramite corriere), un’esperienza nuova per molti, ma che può permettere a parte della nostra economia di sopravvivere e all’utente di sperimentare la bellezza dell’acquisto dalla poltrona di casa

Quindi… per Natale informati se il tuo negoziante o artigiano di fiducia fa consegne a domicilio e inizia a pensare ai tuoi regali ora, in modo da evitare il sovraccarico delle consegne che segna gli ultimi giorni prima delle feste.

E ricorda la tecnologia fa miracoli, per cui una videochat può permettere anche di vedere il prodotto o di stabilire le caratteristiche di una creazione su misura, quasi come un incontro diretto.

Questo Natale ricorda: Babbo Natale è più vicino a te di quanto tu possa pensare!

Come moltissime altre attività, anche Fiori Fantastici non si è fermata, i suoi fiori (anche in declinazione natalizia) continuano a sbocciare e possono arrivare direttamente a casa tua!

Seguimi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.